Libri

LIBRI

SOFTWARECOMPUTERSCACCHI E SCACCHIEREOROLOGIACCESSORI VARI

RICERCA AVANZATA | OFFERTE SPECIALI | NOVITÀ | BESTSELLER

COME RISPARMIARE


Presentazione dell'Editore

Informazioni utili


Presentazione


per Categoria



per Titolo, Autore, Editore o Codice ECO





Per modificare il tuo voto o la tua recensione clicca qui


Copertina


Allenamento intensivo di livello superiore
Volokitin, Grabinsky
Codice: 112
Spedizione entro 24-48 ore.

Copertina plastificata a colori

272 pagine
, 438 diagrammi

Prisma Editori
- 2008
ISBN 978-88-7264-112-5

Dimensioni (in cm): 17x24

Voto medio (totale voti 1):



metti nel carrello
se cambi idea lo potrai
togliere in seguito














26,00
22,10



Risparmio 15%




Presentazione dell'Editore

Cosa bisogna fare per migliorare a scacchi?
Le risposte possibili sono tante, ma tutti i forti giocatori concordano nel dire che, per migliorare, oltre ad analizzare le proprie partite lo scacchista deve studiare partite e posizioni tratte dalla pratica magistrale, e perfezionare la propria intuizione tattica risolvendo un buon numero di esercizi.
Il gm Valeri Akeskulov, ad esempio, interrogato sul perché l’Ucraina sembra avere un serbatoio inesauribile di giovani talenti, ha risposto che fondamentalmente ciò è dovuto alla presenza in Ucraina di una schiera di formidabili allenatori, primo tra tutti il maestro internazionale Vladimir Grabinsky, i quali nel corso dell’anno seguono i giovani fortemente motivati, animati dal desiderio di sfondare il tetto di 2600 punti elo. Akeskulov precisa inoltre che molti di essi si sono formati su un materiale come quello che Grabinsky e il suo migliore allievo, il gm Andrei Volokitin, offrono in quest’opera.
Le 369 posizioni sulle quali il lettore si vede assegnare un compito o rivolgere una domanda, come se fosse davanti alla scacchiera, sono tratte da partite recenti, tanto che risulteranno quasi sempre nuove anche per il più zelante lettore di letteratura scacchistica. Moltissime sono dello stesso Volokitin, ora ventenne, un’opportunità questa per conoscere da vicino il suo gioco brillante, spesso spettacolare. Il libro ci dà anche uno spaccato del lavoro di Grabinsky, offrendoci parte del materiale che il famoso allenatore ha messo insieme con grande perizia attraverso gli anni. Particolarmente utile è la divisione del libro in tre parti; la prima ‘costringe’ il lettore a lavorare sulla propria intuizione scacchistica, la seconda è volta a migliorare la sua capacità di calcolo e la sua visione combinativa e la terza a sviluppare la sua sensibilità posizionale.
Indubbiamente il materiale è stato scelto con in mente il giocatore motivato, deciso a raggiungere determinati traguardi. Ciò non può essere che un bene, e nel caso un problema vi risulti un po’ ostico, gli autori sono lì, pronti ad offrire spiegazioni chiare e puntuali, che fanno di Allenamento intensivo un’opera didattica eccezionale.

Andrei Volokitin è nato a Leopoli nel 1986. Nel 2004 ha vinto il Campionato ucraino, è stato membro della squadra olimpica e a soli 18 anni è entrato nella rosa mondiale dei top 20.
Vladimir Grabinsky è l’allenatore della squadra giovanile ucraina. Oltre a Volokitin, tra i suoi allievi figurano parecchi giocatori che ancora adolescenti sono diventati maestri internazionali e grandi maestri.




Piano dell’Opera

Prefazione
Introduzione
Fai una mossa
  • Posizioni tratte dalle partite di Andrei Volokitin
  • 100 esercizi graduati
  • Soluzioni

  • Trova il modo di vincere
  • Posizioni tratte dalle partite di Andrei Volokitin
  • 100 esercizi graduati
  • Soluzioni

  • Rispondi alla domanda
  • Posizioni tratte dalle partite di Andrei Volokitin
  • 100 esercizi graduati
  • Soluzioni

  • Epilogo




    INIZIO PAGINA

    Privacy e Cookie policy
    © 1999 Prisma Editori Srl, Tutti i diritti riservati
    web engineering, interfaccia grafica e design Charles Azzopardi